Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

I.C.S. Emilio Filippini - Cattolica

Sport: Io sono felice se tu sei felice

Sport: Io sono felice se tu sei felice

 IO SONO FELICE SE TU SEI FELICE

Sportinmente...diversabilità

Con l'esperto Ruggiero Russo 

Alunni di 1^A, 2^B e C, 4^ D Repubblica; 1^A e B, 2^A e B, 4^ A Carpignola
Bambini di 3, 4 e 5 anni della Scuola dell’Infanzia Giovanni XXIII e Centro

Clicca QUI per visionare la documentazione fotografica

FINALITÀ
Creare contesti ideali per l’inclusione della persona diversamente abile (a livello fisico-motorio, coordinativo, relazionale e cognitivo) nella nostra comunità.

OBIETTIVI
-Favorire il benessere psicofisico aiutando ad incrementare un forte senso di autoefficacia e di autostima
-Favorire la promozione umana e sociale.
- Trasmettere in maniera simpatica dei messaggi di vita educativi basilari per una società leale, onesta e con un futuro sano e pulito, sia a livello morale che ambientale.

ATTIVITÀ
1) COLORIAMO FELICE-MENTE
Viene chiesto ai bambini della Scuola dell’Infanzia e della prima classe della Scuola Primaria di colorare o disegnare la mascotte del progetto Felice, un bimbo che sa vivere la crescita nel rispetto e nell’amicizia di chi ha attorno. Ogni classe, con i disegni creati ha poi modo di allestire una mostra in occasione del grande evento all’interno della settimana della famiglia, mese di giugno. I disegni (illustrativi di stati d’animo positivi es. felicità, fiducia, amicizia, …) saranno poi il punto di partenza per il progetto TUTTI PER UNO, UN GIOCO PER TUTTI.
2) CREIAMO UNA FAVOLA FELICE
Viene chiesto ai bambini delle classi della Scuola Primaria di scrivere favole con protagonista la mascotte del progetto Felice. Ogni classe, con le favole create ha poi modo di allestire una mostra in occasione del grande evento all’interno della “Family Week” , mese di giugno. Le favole saranno poi il punto di partenza per il progetto TUTTI PER UNO, UN GIOCO PER TUTTI.
3)  TUTTI PER UNO, UN GIOCO PER TUTTI
 Sono organizzate attività strutturate e non, nei quali tutti i bambini, soprattutto i bambini diversamente abili e segnalati come D.S.A., hanno occasioni di protagonismo e di valorizzazione delle loro capacità e potenzialità espressive e relazionali. In una prima fase c’è la scoperta del corpo umano e delle sue potenzialità organizzando insieme ai bambini esercizi, giochi e attività per l’equilibrio, la forza, il coordinamento, la flessibilità muscolare ecc. In una seconda fase vengono condivisi i diversi temi fantastici dei disegni e delle favole da loro create nei progetti “COLORIAMO FELICE-MENTE” per la Scuola dell’Infanzia e “CREIAMO UNA FAVOLA FELICE” per la Scuola Primaria al fine di proporre delle unità di scoperta e conoscenza che aiutano a “mettere in gioco” il proprio corpo e a scoprire le sue potenzialità. Suddette attività verranno ricreate nella Family Week a Giugno.

METODOLOGIA
Attraverso le attività motorie, sportive ed espressivo-creative tutti (ed in particolare i bambini con disabilità fisica, difficoltà motorie, coordinative, relazionali e cognitive)  possono trovare contesti adeguati nei quali all’apprendimento di determinate competenze tecniche si unisce la gioia dello stare insieme per condividere impegno, emozioni e divertimento.

TEMPI
3 ore in classe e 6 ore in palestra per ogni sezione e classe coinvolta

MATERIALI
Materiale di facile consumo;
libri;
attrezzature sportive varie

LUOGHI
Aule
Palestre dei plessi
Campo Sportivo di Cattolica
Parco Comunale di Cattolica

VERIFICA e VALUTAZIONE
Verificare se l’attività in generale ha contribuito all’ inclusione e alla crescita degli alunni nelle rispettive fasi di sviluppo a livello personale e a livello interpersonale attraverso feste pubbliche varie.

 

Insegnante referente:

Matilde Imperatori

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013